Al momento stai visualizzando REA: DICHIARAZIONI URSO SU CARTELLO TRICOLORE LASCIANO STUPEFATTI, FLOP CLAMOROSO

REA: DICHIARAZIONI URSO SU CARTELLO TRICOLORE LASCIANO STUPEFATTI, FLOP CLAMOROSO

“Abbiamo troppo rispetto per le Istituzioni per dire “ma ci faccia il piacere! Le dichiarazioni del Ministro Urso ci lasciano stupefatti”, dichiara Anna Rea, Presidente Adoc nazionale. “Se, come lui stesso afferma, il patto anti-inflazione ha raggiunto l’obiettivo, perché non prorogarlo? Si tratta di un flop clamoroso che non ha neanche lontanamente risolto il problema, ma è stata una pura operazione di marketing fine a se stessa”.

“È stata completamente stravolta la richiesta delle Associazioni dei Consumatori per realizzare un patto vero e concreto, con un attento monitoraggio territoriale, per calmierare i prezzi di largo consumo che non sono diminuiti, ma anzi aumentati ancor prima di avviare il carrello tricolore. Come ricordiamo puntualmente – afferma la Presidente Adoc, cala la propensione al consumo e l’inflazione sta rallentando solo ed esclusivamente per il costo dell’energia, ma i prezzi del carrello della spesa sono alti”.

“Si preannuncia un Natale caro per la stragrande maggioranza delle famiglie che non arrivano alla fine del mese perché il potere d’acquisto dei consumatori è eroso dall’inflazione”, conclude Rea. “Siamo seri: il problema resta. Chiediamo al Ministro Urso e al Governo di essere responsabili, di farsi carico dei problemi delle persone e di mettere in atto azioni concrete che puntino a calmierare i prezzi concordandole con le Associazioni dei consumatori”